giovedì 24 giugno 2004

Etnoteam

Al Ristorante Bomboniera alla Bovisa, c'è la foto del padrone con il cuoco da chef che fa il risotto, ma poi lui sta alla cassa, e in cucina ci sono solo indiani.
Sui campetti di calcio antistanti il palazzone dove vivo a Bruzzano, invece che a calcio si gioca a cricket, arrivano gli indiani da tutto il circondario.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

perché ENNOTIM?

E-doardo ha detto...

Bello Ennotim, poteva essere il titolo del post sul cane parlante.
Etnoteam invece, perché è una società di consulenza ICT, e non c'entra niente con il post.
o forse c'entra, se fa sviluppare il codice agli ingegneri indiani, o sta pensando all'offshoring.

Anonimo ha detto...

so esattamente cos'è ennotim..ho anche lavorato per loro e ho un sacco di amici dentro :) (e anche qualche fuoriuscito ehehhe).
è proprio uno di ennotim che chiama così la sua società :)

Anonimo ha detto...

ti devo però dire che in ennotim di sviluppatori ne hanno proprio pochini...
chiara

Matteo Riondato ha detto...

L'India produce più software della silicon valley...un po' come produce più film di hollywood. Ma la qualità...e il costo di realizzazione..

Anonimo ha detto...

a livello informatico gli indiani sono molto forti

Matteo Riondato ha detto...

Se parliamo di quantità sì. Vero anche che c'è chi sta investendo in India...ma come qualità.....Se poi mi parli degli indiani che hanno studiato a Berkeley/Stanford/MIT e che lavorano in America allora è un'altra storia..

E-doardo ha detto...

Si sviluppa codice in India perché costa poco e parlano inglese.
Gli italiani stanno saccheggiando le università rumene mica perché i rumeni sono particolarmente portati, semplicemente imparano facile italiano, costano poco e hanno comunque delle strutture universitarie idonee a formarli.

Posta un commento