giovedì 16 febbraio 2012

la bimba al parlamento europeo

questa foto è lo spartiacque tra femminismo e mammoni, movimenti dei forconi e tengo famiglia, laicismo dello stato e adriano celentano

xò x me è bellissima

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Per me invece questa foto è lo spartiacque tra una piccolissima lobby di privilegiati e la gente normale. Chissà quante operaie possono andare a lavorare coi figlioletti in braccio? Non c'arrivate proprio eh? Bravi.

Anonimo ha detto...

le operaie lascino i loro figli nel kindergarten a cucire palloni

Anonimo ha detto...

Ecco, è arrivato quello furbo. D'altronde non è che stoni con l'ambiente, anzi.

dezzy boy ha detto...

caro anonimo, le tue osservazioni, ancorché giuste, sono aride e fredde, e non portano da nessuna parte: nel vasto oceano della vita diversamente veleggiamo, la mappa è la ragione, ma la passione ne è il vento.
Perchè questa foto ci avvicina al Parlamento Europeo molto di più dei fondi del settimo programma quadro, e infatti ti ricordo che in Italia, più che parlare di eliminare i privilegi, vale promettere di estenderli fino a farci rientrare un po' tutti, la grande lezione di fondo di berlusconismo vs comunismo.

Behemoth ha detto...

Per me Anonymous è lo spartiacque tra Beppe Grillo e Gianluca Iannone. Nel senso che è un ciccione unto e pelato col pizzetto che mette sotto i negri con la macchina e si arricchisce alle spalle dei bambini poveri che cuciono le biowashball.

dezzy boy ha detto...

io comunque sono un fan di anonymous, a me piace come scrive
ma deve essere un amico tuo in incognito

Anonimo ha detto...

Certo che Santoro a voi vi fa una Pi ppa. che pa**e. Per questo odio l'Italia filosofeggiante del ca**o. Non è il modello di produttività che avevo in mente.
W la Thyssen

La Marcegaglia

dezzy boy ha detto...

tra l'altro la votazione era relativa al bombardamento della siria, e la bimba è stata una dei pochi a votare a favore, e a all'obiezione che potevano esserci delle vittime innocenti ha risposto "col cavolo, innocenti"

Anonimo ha detto...

in francia le mamme portano i bambini dappurtutto in ogni situazione ed è perfettamente normale. le donne allattano in pubblico ed è bello vederne l'espressione di vita che cresce. qui i bambini li porti al parco e i padroni di cani ti dicono che è colpa tua se li hai portati lì che quello è il posto dei cani. più foto così, più donne così e più donne che allattano in pubblico. e più uomini che con ste donne ci fanno i figli invece di farcisi le seghe.

Posta un commento