martedì 2 agosto 2005

Del concetto di vomito

Capita che uno vada a una festa, che ci trovi un suo conoscente.
Si parla, si beve, ci si ubriaca, e poi si vomiti sulle scarpe del conoscente.
Allora la cosa imbarazza, e anche se il conoscente non ha nessuna colpa, si cerca di evitarlo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

se poi è una donna limoni la sorella e si innamora. a quel punto la vendi sottoprezzo al circo togni.

p-U

williambottin ha detto...

era un gran bel paio di scarpe

Posta un commento