martedì 22 febbraio 2005

quella è la vita

sì va beh, però non ti compri la lamborghini, ma al limite neanche un proiettore barco per vederti stalker.
e neanche un impianto a valvole come si deve per sentire il 4'33".
e nemmeno le opere complete di artaud (gallimard) in un pomeriggio insieme a 4 paia di church's e 8 cd di Arvo Part senza sfondare il tetto della carta.
quella è la vita.
Quello è ciò che intendo.
Altrimenti è la catena di montaggio, altrimenti davvero è meglio morire giù dalla tromba delle scale.
io dico, o quello o la tromba.

Scale

poi è chiaro che non ti ammazzi perchè devi dare da mangiare al gatto, che ti guarda e non capisce.
che ne sa il gatto del concettuale ?
ma ha ragione lui

Ildeboscio

9 commenti:

dbowie ha detto...

could not be retrieved labranca.com or labranca.co.uk

E-doardo ha detto...

try this, www.labran.ca

Anonimo ha detto...

ma allora ogni tanto hanno qualche idea decente... ZannA

Alessandra ha detto...

Ciao, che fine ha fatto il blog di Labranca?

E-doardo ha detto...

il prossimo sito di labranca dovrebbe essere appunto www.labran.ca

Anonimo ha detto...

Io sono per la tromba. nel senso "tromba di +".
Max

E-doardo ha detto...

fantastico. era almeno un quarto d'ora che non leggevo su un blog un commento del genere.
Faccio partire il cronometro per vedere se battiamo il record con un "ma anche no".

Anonimo ha detto...

Ma ringrazia che ogni tanto ti leggo pure, piuttosto.
Max

E-doardo ha detto...

guarda, ti segnalo questo blog che mi sembra + adatto del mio alla tua forma mentis.

Posta un commento