venerdì 3 febbraio 2006

Ogni volta che ti dicono che dovresti fermarti, ascoltare il silenzio, guardarti dentro, tu pensi a Woody Allen, a quando faceva film come Crimini e Misfatti e non come Match Point. Al motivo per cui fa Match point. Lo hai letto in una vecchia intervista: "Entro in ascensore e se vado al sesto piano ho bisogno di un giornale da leggere per non restare solo con i miei pensieri in quello spazio di tempo. Cammino per Central Park e debbo avere in mente cazzate tipo il casting del mio prossimo film, la scena finale, le luci che ci voglio mettere. E che cosa importa se il film non è buono, se non è neppure decente? Debbo farlo, debbo pensare a quello. Sennò? Sennò mi guardo intorno e vedo tutta questa gente, il giocatore di baseball, la modella, la bambina figlia del gelataio, il fondamentalista islamico e penso che fra ottant'anni nessuno esisterà più, che il mondo è come un cesso, ogni tanto viene tirata una catena e tutti gli stronzi scompaiono. Sono l'unico ad accorgersene? Mi devo fermare, guardarmi dentro e specchiarmi nel nulla che sono io, che siamo tutti, che è tutto? Scusate, ma preferisco fare un brutto film"

9 commenti:

Carmen ha detto...

Non amo il suo genere ma mi piace cio' che scrive!! (giravo qua e la e sono capiata per caso ... non farci caso)

JesùGiambino ha detto...

Carissimo, in questi tempi di campagna elettorale mi sono permesso il piacere di invitari a partecipare a questa cosa qui:
http://www.giambojet.splinder.com/post/7067230

E-doardo ha detto...

Grazie, ma non mi sento di incatenare nessuno:)

giambino ha detto...

suvvia e-doardo, siamo in campagna elettorale!

E-doardo ha detto...

comunque troppo grazie perchè grazie alla tua segnalazione ho scoperto questa canzone che sto ascoltando a nastro, sai come si chiama?

giambino ha detto...

il media player dice che si chiama Happy together dei Leningrad cowboys.
Mai sentiti prima, prova a chiedere a Rael.

Anonimo ha detto...

tira più una canzone vodafone che un pelo di...
Z

momyone ha detto...

Strano, uscendo dal cinema ho pensato: "finalmente Allen torna a fare un film decente".
O forse m'ero addormentata...

miic ha detto...

a me match point è piaciuto, ma quanto cazzo è giusta questa cosa.

Posta un commento